Fondazione Famiglia di Maria

Via Salvatore Aprea, 52 Napoli La Fondazione Famiglia di Maria opera sin dalla sua istituzione alla fine del 1800 nel territorio di Napoli Est, in favore dei minori e delle famiglie che presentano disagi socio-economici. In conformità con lo statuto, ha come finalità principale quella di valorizzare al massimo la capacità relazionale e di promuovere …

Via Salvatore Aprea, 52 Napoli

La Fondazione Famiglia di Maria opera sin dalla sua istituzione alla fine del 1800 nel territorio di Napoli Est, in favore dei minori e delle famiglie che presentano disagi socio-economici.
In conformità con lo statuto, ha come finalità principale quella di valorizzare al massimo la capacità relazionale e di promuovere la solidarietà, l’amicizia ed il reciproco rispetto tra i bambini, e tra questi e l’ambiente in cui vivono, promuovendo il rispetto dei principi di legalità e di non violenza nelle interazioni, ponendo il massimo impegno nel favorire e promuovere la relazione tra minori ed i propri nuclei familiari.
Come da normativa regionale, operando in collaborazione con il Comune di Napoli e la Fondazione Banco di Napoli per l’assistenza all’infanzia, con il suo centro-semi residenziale, accoglie circa 100 minori e finalizza la sua attività, nel favorire l’ esercizio del diritto all’ istruzione e alla formazione attraverso l’ integrazione sia delle attività formative e scolastiche con servizi e prestazioni sociali ed educative rapportate alle esigenze individuali dei minori ospiti, sia attraverso piani individuali educativi, attività e prestazioni di supporto alla frequenza scolastica, socio-culturali sportive e ricreative, di informazione e orientamento, nonché la somministrazione di pasti, la fornitura di sussidi didattici e di corredo per le attività sportive e del tempo libero.
La fondazione si propone come struttura educativa che assume il ruolo principale di sviluppare ed arricchire la rete di relazioni umane intorno al bambino, per sopperire alle carenze o alle difficoltà dell’ambiente familiare e attraverso questa strada sostenere oltre l’impegno del bambino nell’apprendimento strettamente detto, anche la famiglia nelle sue difficoltà relazionali e nella funzione genitoriale.
L’Ente opera anche in collaborazione con altre realtà associative del Terzo settore e Istituzioni scolastiche del territorio, considerando arricchente e fondamentale il lavoro in rete con altre organizzazioni.

La Fondazione Famiglia di Maria ospiterà il Laboratorio di cucina interetnico e il Laboratorio di cucina palestinese.