Certe brutte compagnie

Un film di Guglielmo Poggi. Durata 10 minuti.

Ognuno deve avere a che fare con se stesso. Soprattutto quando una parte di noi diventa incontrollabile, spingendoci a sbagliare. “Certe brutte compagnie” racconta la storia di una ragazza vittima del suo mostro.

Una malattia che sussurra cose orribili, che la portano ad odiare, isolarsi e passare la sua vita in bagno solo per farsi male. Quelli intorno a lei cercheranno di capire, aiutare e darle gli strumenti giusti per reagire.

Perché un mostro come la bulimia si ferma solo ascoltando ciò che ci circonda.