Tajarin

Un film di Giacomo Piumatti. Durata 17 minuti.

I “tajarin” sono le tipiche tagliatelle del basso Piemonte e quelle di Maria Pagliasso sono diventate leggendarie. Maria è stata la cuoca di Boccondivino, una osteria storica dove negli anni Ottanta è nato Slow Food, un movimento internazionale per la difesa del cibo “buono, pulito e giusto”. Oggi a Boccondivino quei leggendari “Tajarin” sono fatti e cucinati da una brigata di cucina multiculturale formata da immigrati in Italia alla ricerca di un futuro migliore.

Il film documentario intreccia la storia di Maria Pagliasso, cuoca che ha lasciato un segno importante nella cucina piemontese, a quella dei nuovi “boccondivini” che, nonostante il loro status di “stranieri”, hanno imparato con rispetto e passione le ricette tradizionali piemontesi , realizzandoli con la filosofia di Slow Food. Il film parla del cibo come elemento che va oltre le barriere della xenofobia e dei confini territoriali.