The Voice of the Land

Un film di Carlo Bolzoni e Guglielmo Del Signore.
Durata 29 minuti.

Circa 5 milioni di “ţăranii” vivono in campagna e alla periferia delle città in Romania. Ţaran significa contadino ma anche terra, “appartenente alla terra”.
Con quasi il 50% dei contadini nell’Unione europea e 13,3 milioni di ettari destinati all’agricoltura, la Romania è una delle maggiori risorse agricole in Europa.

Tuttavia, da queste parti, l’agricoltura e le piccole fattorie sono viste più come un ostacolo che come una risorsa.

The Voice of the Land è un viaggio nella campagna rumena, un viaggio guidato dai contadini, un documentario sulla terra, la sovranità alimentare e la vita.
Cosa significa essere un contadino? Una semplice domanda ci porta in questo viaggio pieno di bellezze, problemi e persone.