Cortometraggi in concorso: seconda proiezione

La seconda proiezione dei cortometraggi in concorso è stata dedicata a Il Pescatore di Michele Cadei, Hunger for bees di Monica Pelliccia & Silvia Luciani e Penelope dal Mare di Luigi Scaglione.Alla proiezione dei corti è seguito un incontro con i registi delle tre opere, che si sono confrontati con il pubblico.  Michele Cadei, regista de …

La seconda proiezione dei cortometraggi in concorso è stata dedicata a Il Pescatore di Michele Cadei, Hunger for bees di Monica Pelliccia & Silvia Luciani e Penelope dal Mare di Luigi Scaglione.Alla proiezione dei corti è seguito un incontro con i registi delle tre opere, che si sono confrontati con il pubblico. 

Michele Cadei, regista de Il Pescatore, ha raccontato il lavoro di progressiva riduzione condotta sul film, nella ricerca di un’intensità del personaggio che non necessitasse di troppi dialoghi, ma che piuttosto trovasse nei silenzi e nei difetti di pronuncia del protagonista un rafforzamento della atmosfera di isolamento, solitudine e incomunicabilità.
Luigi Scaglione ha invece sottolineato come Penelope dal Mare nasca da un lavoro condotto da associazioni napoletane operanti nei quartieri più difficili della città, coinvolgendo adolescenti e rifugiati. Silvia Luciani ha infine raccontato il viaggio che ha portato alla realizzazione di Hunger for bees, nato dalla sinergia di giovani registe e giornaliste.