Il lato oscuro del cioccolato e le alternative più buone ed eque

Dopo una equa-colazione conviviale, stamattina a Moviemmece è stato proiettato il documentario inchiesta “The Dark side of chocolate” di Miky Mistrati e U. Roberto Romano. E’ seguito un approfondimento sulle fasi di produzione e le filiere del cioccolato e una degustazione guidata a cura di Beatrice De Blasi.  Il film documenta un rischioso viaggio in Costa d’Avorio, …

Dopo una equa-colazione conviviale, stamattina a Moviemmece è stato proiettato il documentario inchiesta “The Dark side of chocolate” di Miky Mistrati e U. Roberto Romano. E’ seguito un approfondimento sulle fasi di produzione e le filiere del cioccolato e una degustazione guidata a cura di Beatrice De Blasi. 

Il film documenta un rischioso viaggio in Costa d’Avorio, principale produttore mondiale di cacao, per capire a quali condizioni di lavoro sono sottoposti i lavoratori delle piantagioni che producono la materia prima per la gran parte del cioccolato che mangiamo. Si rivela come le grandi multinazionali e i principali produttori di cioccolato, snack e merendine attingano le proprie materie prime da un sistema schiavista ai danni dei bambini, riversando sui nostri mercati, come se non bastasse, un prodotto di bassissima qualità.
L’approfondimento a cura di Beatrice De Blasi, direttrice del Festival Tutti nello Stesso Piatto, ha mostrato al pubblico le possibili alternative offerte dal commercio equo e solidale. Ha inoltre guidato i presenti in una degustazione volta a riconoscere ed apprezzare un cioccolato di qualità prodotto nel rispetto delle persone.